EAV: Test alimentare bioelettronico

L’EAV o elettroagopuntura secondo Voll, consiste nel misurazione della conducibilità elettrica nella zona dei punti dell’agopuntura. Considerato, un metodo preciso ed efficace, per individuare le incompatibilità alimentari. Si basa sulla risposta energetica dei punti di agopuntura quando un alimento viene messo in contatto con il corpo, individuando alimenti intolleranti e la possibilità di formulare una dieta altamente personalizzata. Un’altra applicazione riguarda la possibilità di individuare e correggere alterazioni funzionali organiche e metaboliche; triva l’argo impiego in malattie quali l’asma, malattie allergiche e autoimmuni come la psoriasi, la sclerosi a placche, le coliti, gli eczemi, le pancreatitie l’acne.