Fiori di Bach 2° livello

admin
By admin giugno 20, 2014 14:55

PSICOSOMATICA E ASPETTI PSICODINAMICI DEI FIORI DI BACH: il secondo livello del corso si prefigge lo scopo di concentrare l’attenzione dell’operatore sulla dinamica emozionale che determina l’alterazione e la sofferenza, di capire il percorso evolutivo del disturbo attraverso l’interpretazione dei segni, del linguaggio del corpo e percorrendo il circuito emozionale.

Profilo del corso

Fiori di Bach II LivelloLe cure naturali e le discipline olistiche basano la loro attività e competenza sull’aspetto unitario dell’individuo, e quindi, prendendo in considerazione la costituzione, il terreno del soggetto e il contesto in cui vive.

Anche la floriterapia, essendo una disciplina olistica rivolta principalmente al riequilibrio dello stato emozionale dell’individuo, nasce sostanzialmente come un sistema di cura integrato ed integrante che si rivolge all’individuo sofferente e non alla sofferenza dell’individuo.

Pertanto, è importante capire quanto un’emozione prodotta e che ristagna in un individuo possa nel tempo e, a seconda dell’entità dell’emozione stessa, manifestarsi sotto forma di una sofferenza fisica.

Questo corso affronta lo studio della natura dell’emozione, la sua espressività in contenuto simbolico e la costituzione soggettiva di un individuo costituiscono gli elementi causali della sofferenza del corpo fisico.

Sono trattati i trentotto stati d’animo di ciascun rimedio floreale di E. Bach, secondo le tipologie caratteriali e comportamentali di ogni fiore, correlandoli ai modelli psicologici dei livelli di personalità rappresentati dall’Es, dall’Ego e dal Super-Ego 3 attraverso il percorso a ritroso dl circuito emozionale si individua il momento di insorgenza del conflitto all’origine del disturbo. È un corsoi di grande valore che permette al floriterapeuta la scelta del fiore giusto in base ad un criterio di valutazione basato sulle generazione del conflitto emozionale.


Programma

Introduzione al pensiero analogico

Elementi di psicologia

Struttura dell’Io (Es – Ego – Super Ego)

Dinamica emozionale

Punto Utopico (conflitto-rimosso-idea utopica)

Livelli della personalità

Dimensione d’organo

GAS (sindrome generale di adattamento)

Circuito emozionale

Repertorio dei Fiori di Bach e somatizzazioni

Psicosomatica e Fiori i Bach

Tipologia, carattere, sensibilità

Sindrome Generale di Adattamento – Reazione di Selye

Fase di allarme

Fase di resistenza

Fase di esaurimento

Struttura Psicodinamica dell’Io

Es

Ego

Super Ego

Livello della personalità

Io dominante

Pulsione dominante

Conflitto rimosso

Sintomo

Disturbi psicosomatici

Monografie e tipologie dei 38 fiori di Bach

Qualità: Agrimony – Aspen – Beech – Centaury – Cerato – Cherry Plum – Chestnut Bud – Chicory – Clematis – Crab Apple – Elm – Gentian – Gorse – Heather – Holly – Honeysuckle – Hornbeam – Impatiens – Larch – Mimulus – Mustard – Oak – Olive – Pine – Red Chestnut – Rock Rose – Rock Water – Scleranthus – Star of Bethlehem – Sweet Chestnut – Vervain – Vine – Walnut – Water Violet – White Chestnut – Wild Oat – Wild Rose – Willow

Repertorio Psicofisico delle emozioni

Struttura del corso “Magister in Fiori di Bach”

I tre livelli del corso Fiori di Bach consentono di acquisire le conoscenze giuste per conseguire la formazione necessaria ai fini dell’esercizio della floriterapia.

  • Il corso è suddiviso in tre livelli, di cui ciascuno interdipendente, ma nell’insieme costituiscono un percorso formativo, completo ed esaustivo ai fini formativi.

  • Prevede una guida alla lettura e interpretazione dei significati con l’ausilio di un tutor dedicato.

  • È previsto un test di valutazione in itinere a quiz per ogni livello.

  • È previsto un colloquio, un test di valutazione finale e la discussione di una tesi sviluppata dal candidato su casi esperienziali.

  • L’iscrizione, la modalità frequenziale e la valutazione finale rappresentano gli elementi fondamentali per il rilascio dell’attestato di “Magister in Fiori di Bach” in modalità di formazione non formale.

  • Successivamente la valutazione delle conoscenze, capacità e competenze, da parte di un Ente certificatore nazionale, consentirà l’iscrizione all’associazione professionale e l’abilitazione al suo esercizio in riferimento alla L. 4/2013.

 

in-natura-felicitas-immagine-corsi-online

Docente: Dott. Rocco Carbone

Tutor corsi: tutorcorsi@naturafelicitas.it

Segreteria corsi: segreteriacorsi@naturafelicitas.it

Iscrizione al corso: Iscrizione

Testi di riferimento

Assagioli R. Psicosintesi. Armonia della vita. Edizioni Mediterranee, Roma, 1990.

Bach E. Essere se stessi. Macro Edizioni, Diegaro di Cesena (FC), 1998.

Bach E. Guarire con i fiori, Nuova IPSA Editore, Palermo, 1996.

Bach E. Le opere complete. Macro Edizioni, Diegaro di Cesena (FC), 2002.

Bach E. Libera te stesso, Macro Edizioni, Diegaro di Cesena (FC), 1998.

Barnard J. Fiori di Bach, Forma e funzione. Tecniche nuove, Milano, 2004.

Carbone R Fiori di Bach, Capire l’essenza delle emozioni per vivere meglio. Edizione ED srl, Roma, 2006.

Carbone R Introduzione alla lettura psicosomatica del corpo in chiave olistica. Viaggio emozionale dalla mente al corpo Pilgrim Edizioni, Aulla (MS), 2009.

Carbone R. Monografie delle tipologie dei fiori di Bach. Pilgrim Edizioni, Aulla (MS), 2009.

Carbone R. Preparazione dei fiori di Bach in farmacia, Numero 4, pag,. 48 – 49. Edizione UTIFAR, Milano, maggio 2007.

Dahlke R. Malattia e destino. Edizioni Mediterranee, Roma, 2005.

Dahlke R. Malattia linguaggio dell’anima. Edizioni Mediterranee, Roma, 1996.

Gerber R. Medicina vibrazionale. Edizioni Lampis, Casale Marittimo (PI), 1998.

Kramer D. Nuove terapie con in Fiori di Bach. Edizioni Mediterranee, Roma, 1995.

lo Rito D. Il massaggio con in Fiori di Bach. Xenia Edizioni, Milano, 1999.

Petretta M. Carbone R. Tecnica Floreale Propriocettiva. Dispensa del corso di Massaggio con i Fiori di Bach. LULV – Libera Università Leonardo da Vinci – Corso di Estetologia. Roma, 2013.

Scheffer M. Le piante per la psiche. Nuovi studi in floriterapia di Bach. Nuova IPSA Editore, Palermo, 1999.

Steven J. Le essenze floreali e ambientali dell’Alaska. Natur editore, Milano, 2004.

Thie, J.F. Manuale di Cinesiologia Applicata. Edizioni mediterranee, Roma, 1985.

Valsecchi C. Psicodinamica e Fiori di Bach. Edizioni Centro di Benessere Psicofisico, Moribondo Torinese (TO), 2007.

 

Fiori di Bach 3° livello
Fiori di Bach 1° livello